News

  • Interreg Central Europe 2021-2027: il 15 novembre l'apertura del primo bando

    Le risorse stanziate, circa 72 milioni di euro, aiuteranno a sostenere le organizzazioni pubbliche e private interessate a cooperare oltre i confini per trovare soluzioni alle sfide delle regioni e delle città dell'Europa centrale. Possono candidarsi enti pubblici nazionali, regionali e locali, istituzioni private e organizzazioni internazionali. I partenariati di progetto dovranno essere costituiti da almeno tre partner provenienti da tre Paesi differenti (di cui almeno due dell'area dell'Europa Centrale). 

    Interreg Central Europe sta già attivando la cooperazione degli enti interessati tramite il lancio di una nuova piattaforma (Interreg CENTRAL EUROPE Applicant Community) che avrà finalità di sviluppare partenariati transnazionali e creazione di sinergie. Le azioni dovranno riguardare lo sviluppo e l'attuazione di strategie, piani d'azione, strumenti, formazione, azioni pilota e soluzioni correlate. Tutte le azioni dovranno rispettare i principi di sostenibilità, di uguaglianza e non discriminazione.

    Il bando avrà 4 priorità: 

    1. Cooperare per un’Europa centrale più intelligente: saranno finanziati progetti che migliorano le capacità di innovazione e incoraggiano l’adozione di tecnologie avanzate, e progetti che costruiscono capacità di specializzazione intelligente, transizione industriale e imprenditorialità. Il budget indicativo per questa priorità è di 22 milioni di euro. 
    2. Cooperare per un’Europa centrale più verde: saranno finanziati progetti che affrontano le sfide ambientali in Europa centrale e aiutano ad aumentare l’efficienza energetica e l’uso di energie rinnovabili, e progetti che incoraggiano la mobilità urbana sostenibile. Il budget indicativo per questa priorit?? è di 36 milioni di euro.
    3. Cooperare per un’Europa centrale meglio collegata: saranno finanziati progetti che migliorano i collegamenti di trasporto delle regioni rurali e periferiche dell’Europa centrale e promuovono il trasporto sostenibile, intelligente e intermodale, compresi i collegamenti ai corridoi TEN-T. Il budget indicativo per questa priorità è di 7 milioni di euro.
    4. Migliorare la governance per la cooperazione in Europa centrale: saranno finanziati progetti che migliorano le capacità delle autorità pubbliche di creare e attuare strategie di sviluppo territoriale integrato attraverso la cooperazione. Il budget indicativo per questa priorità è di 7 milioni di euro.

    Informazioni tecniche concrete e requisiti specifici per lo sviluppo dei progetti, compresi i termini di riferimento, il manuale del programma e il modulo di domanda saranno pubblicati nella giornata di apertura.

    (interreg-central.eu)

    Interreg Central Europe 2021-2027: il 15 novembre l'apertura del primo bando
  • torna