News

  • Bando Digital Business | Voucher Digitali I4.0 Lombardia 2021

    OBIETTIVI
    - Sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI e tra esse e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I4.0, in una logica di condivisione delle tecnologie e attraverso la realizzazione di progetti business 4.0 in grado di mettere in luce i vantaggi ottenibili attraverso il nuovo paradigma tecnologico e produttivo;
    - Promuovere l’utilizzo da parte delle MPMI lombarde di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Transizione 4.0;
    - Favorire interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale;
    - Incentivare modelli di sviluppo produttivo green driven orientati alla qualità e alla sostenibilità tramite prodotti/servizi con minori impatti ambientali e sociali.

    A CHI SI RIVOLGE
    Micro, piccole o medie impresa con sede operativa iscritta e attiva al Registro Imprese delle Camere di commercio della Lombardia al momento dell’erogazione del contributo.
     
    SPESE AMMISSIBILI
    a) Consulenza su una o più tecnologie tra quelle previste, erogate direttamente da uno o più fornitori qualificati;
    b) Formazione su una o più tecnologie tra quelle previste, erogate direttamente da uno o più fornitori qualificati;
    c) Investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici, necessari alla realizzazione del progetto.

    I progetti finanziati dal bando dovranno riguardare almeno una delle tecnologie di innovazione digitale 4.0:
    - robotica avanzata e collaborativa;
    - manifattura additiva e stampa 3D;
    - prototipazione rapida;
    - sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (VR) e realtà aumentata (RA);
    - interfaccia uomo-macchina;
    - simulazione e sistemi cyber-fisici;
    - integrazione verticale e orizzontale;
    - Internet delle cose (IoT) e delle macchine;
    - cloud, fog e quantum computing;
    - cybersicurezza e business continuity;
    - big data e analisi dei dati;
    - soluzioni di filiera per l’ottimizzazione della supply chain e della value chain;
    - soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria Covid-19;
    - soluzioni per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività aziendali e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento (RFID, barcode, CRM, ERP, ecc);
    - sistemi per lo smart working e il telelavoro;
    - intelligenza artificiale;
    - blockchain

    CONTRIBUTO
    La dotazione finanziaria complessiva è di 7.188.000,00 euro in contributi a fondo perduto a parziale copertura delle spese sostenute (al netto di IVA).
    Due tipologie di intervento in base alla dimensione dell'impresa:
    - micro impresa: l’investimento minimo è di € 4.000,00, il contributo pari al 70% delle spese ammissibili, il contributo massimo è di € 5.000,00
    - piccola-media impresa: l’investimento minimo è di € 10.000,00, il contributo pari al 50% delle spese ammissibili, il contributo massimo è di € 15.000,00.

    SCADENZA E MODALITÀ
    Le domande di partecipazione al bando possono essere presentate dalle ore 14.00 del 17 maggio alle ore 12.00 del 18 giugno 2021 esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso il sito http://webtelemaco.infocamere.it. L’assegnazione del contributo avverrà con procedura a sportello valutativo, secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda.

    I nostri esperti dell’area Project Funding vi possono aiutare a navigare nel mondo delle agevolazioni e dei bandi e sono a disposizione per chiarimenti e approfondimenti, pareri e contributi tecnici su eventuali progetti da presentare, oltre che per offrire supporto nella presentazione delle domande. Grazie alla multidisciplinarietà delle competenze e ad un team altamente qualificato di ingegneri specializzati in diversi ambiti, CSMT può fornire alle micro, piccole e medie imprese interessate supporto per progetti di business 4.0 nell'ambito delle tecnologie di innovazione digitale previste dal bando.

    Per maggiori informazioni contattare:
    Anna Frascarolo - Project Funding
    E. a.frascarolo@csmt.it - M. 338 6076097

    Bando Digital Business | Voucher Digitali I4.0 Lombardia 2021
  • torna